Condizioni generali di partecipazione

A. NORME GENERALI

1. Validità delle presenti condizioni generali, diritto applicabile e foro
La persona che s’iscrive per una o più gare organizzate dall’Associazione StraLugano (di seguito solo “StraLugano”) accetta le presenti condizioni generali. La versione in lingua italiana è predominante in caso di eventuali incongruenze con le versioni tradotte in altre lingue.

Le presenti disposizioni si applicano anche in caso di iscrizione di altre persone o di persone aggiuntive (terzi). Si presume che questi terzi abbiano autorizzato la persona che effettua l’iscrizione. Se i corridori minorenni sono iscritti da terzi, si presuppone che sia stato ottenuto il consenso dei rappresentanti legali.

Il rapporto contrattuale tra StraLugano e le persone iscritte è retto dal diritto materiale svizzero (ad esclusione delle norme concernenti i conflitti di legge) ed i Tribunali ordinari di Lugano sono esclusivamente competenti in caso di vertenze giudiziarie.

2. Organizzatore ed informazioni
Comitato StraLugano
Casella Postale 4645
CH 6904 Lugano
(di seguito anche ”organizzatore”)
Presidente: Walter Lisetto, Lugano
Sito web: www.stralugano.ch
E-mail: [email protected]

L’evento StraLugano è organizzato sotto il patrocinio e le direttive della Federazione Svizzera di Atletica (https://www.swiss-athletics.ch).

3. Annullamento o modifica della manifestazione
L’organizzatore si riserva il diritto annullare, riprogrammare o modificare la manifestazione, in tutto o in parte, sia a seguito d’indicazioni o raccomandazioni emanate dalle autorità competenti (Confederazione e/o Consiglio di Stato del Cantone Ticino), sia a seguito di proprie valutazioni e decisioni in caso di comprovata situazione di emergenza, pericolo, epidemia o pandemia. In caso di annullamento o di modifica della data della manifestazione a seguito di tali motivi non verranno considerate delle pretese risarcitorie.

B. ISCRIZIONI

4. Quote d’iscrizione
Le quote d’iscrizione sono quelle indicate per le diverse competizioni nel sito www.stralugano.ch.

5. Termine d’iscrizione
Le iscrizioni sono possibili dalle date indicate sul sito www.stralugano.ch e si concluderanno nei termini stabiliti.

Nel caso in cui un numero massimo di partecipanti non fosse stato raggiunto, sarà possibile iscriversi successivamente, ciò che potrà comportare un supplemento di prezzo e la mancata concessione di benefici.

6. Modalità d’iscrizione e pagamento
On-line tramite il sito www.stralugano.ch, con link su Datasport e seguendo le indicazioni riportate. Pagamento con carta di credito o trasferimenti bancari. Non sarà concesso nessun rimborso da parte di StraLugano in caso di rinuncia alla gara.

Al momento dell’iscrizione è possibile stipulare un’assicurazione di annullamento e/o rinuncia in caso di malattia o infortunio. Le eventuali richieste sono da indirizzare direttamente all’assicurazione. Questa prestazione non è un servizio di StraLugano. Per maggiori informazioni si veda il sito www.datasport.com/it/per-gli-sportivi/faq.

L'organizzatore si riserva il diritto di squalificare i partecipanti in qualsiasi momento e senza rimborso dell'importo pagato, se essi hanno fornito false informazioni sui dati personali al momento della registrazione.

L'organizzatore può fissare un limite al numero dei partecipanti. Se ciò avviene, le registrazioni ricevute in seguito non possono essere prese in considerazione. Le iscrizioni saranno registrate dopo il ricevimento del pagamento.

Le iscrizioni fatte due volte non saranno rimborsate, ma daranno diritto ad una partenza gratuita valida per l'anno successivo.

Il numero di partenza può essere trasferito ad un'altra persona dietro pagamento di una tassa di CHF 10.00/ EUR 9.00. Non è possibile modificare la tipologia di corsa per la quale si è fatta l’iscrizione. Le modifiche sono possibili unicamente entro la data della stampa dei pettorali e verranno effettuate solo su presentazione di una registrazione o di una conferma di pagamento all'atto dell'emissione del numero di partenza.

Se a seguito di quanto previsto dal punto 3 che precede, o per altri motivi di forza maggiore o a seguito di direttive di autorità pubbliche la manifestazione non avesse luogo nella data prevista, la persona che si è iscritta ed ha pagato la relativa quota ha esclusivamente il diritto a partecipare, senza ulteriori costi, alla competizione successiva, nella stessa tipologia di gara. Non vi sarà alcun rimborso della quota pagata.

7. Ritiro pettorali
I pettorali sono da ritirare nelle modalità e nei luoghi indicati dall’organizzatore sul sito www.stralugano.ch/informazioni.

C. SICUREZZA

8. Sicurezza e salute dei partecipanti e degli spettatori
Per correre la StraLugano non serve né un certificato medico né il tesseramento alla Federazione; tuttavia, con l'iscrizione, ogni partecipante si autocertifica "di essere sufficientemente allenato per partecipare a questa gara, di essere in buona salute fisica e di avere una conferma medica sul buon stato di salute".

In caso di emergenze e/o disposizioni da parte delle autorità pubbliche svizzere (per esempio in caso di disposizioni per COVID-19) l’organizzatore potrà in qualsiasi momento (quindi anche dopo l’avvenuta iscrizione) richiedere quale presupposto per la partecipazione alla manifestazione il possesso e l’esibizione da parte del partecipante di certificati e/o altra documentazione vigente (per esempio un certificato vaccinale, “covid pass” e simili).

Un’attività molto intensa può avere effetti negativi in caso di patologie cardiovascolari soggiacenti. Si raccomanda al partecipante di sottoporsi ad un’accurata visita medica (con ECG sotto sforzo) prima d’intraprendere qualsiasi gara della StraLugano e più in generale prima di compiere degli sforzi fisici prolungati. L’organizzatore raccomanda ai concorrenti con più di 40 anni e/o che hanno sofferto di problemi cardiaci o polmonari, o che appartengono a un gruppo a rischio, di sottoporsi a regolari controlli medici.

Se nel corso dei tre mesi che precedono la gara il partecipante ha sofferto di una malattia o di uno stato febbrile, deve rinunciare alla partecipazione.

L’organizzatore consiglia di bere sufficientemente prima, durante e dopo la competizione. Se durante la gara il partecipante dovesse soffrire di un infortunio, di affanni pronunciati, evidente stanchezza, vertigini, forti dolori, ecc. deve interrompere immediatamente la corsa ed abbondonare la gara.

La Direzione gara di StraLugano ed il personale medico e sanitario presente potrà obbligare il partecipante in evidente stato di affanno ad interrompere immediatamente la gara. Se la corsa viene continuata nonostante tali raccomandazioni ed indicazioni ciò viene fatto sotto la responsabilità del partecipante, senza alcuna pretesa di servizi (anche medici) da parte dell’organizzatore, che non si assume alcuna responsabilità in caso di problemi di salute.

È assolutamente vietato, durante le gare, l’uso di cuffie auricolari. La Direzione gara potrà, in ogni momento, interrompere la corsa di chi non rispetterà questa normativa.

L'organizzatore declina ogni responsabilità nei confronti di spettatori e terzi.

9. Concetto di sicurezza
L’organizzatore è responsabile per l’allestimento di un concetto di sicurezza e di coordinare tutte le forze di sicurezza necessarie (Polizia, Protezione Civile, personale medico, ecc.).

Le disposizioni del personale di sicurezza (in particolar modo della Polizia locale) sono da rispettare e prevalgono in caso di conflitti con diverse indicazioni provenienti da terzi.

10. Assicurazioni
Essa é carico dei partecipanti, qualora ne volessero fare uso.

L’organizzazione declina ogni responsabilità in caso d’infortunio, danno o furto.

D. PROTEZIONE DEI DATI

11. Protezione dei dati
L'utilizzo dei dati personali è regolato dalla dichiarazione sulla protezione dei dati presente sul sito www.stralugano.ch/protezione-dei-dati a cui si rimanda per maggiori informazioni e che è parte integrante delle presenti condizioni generali.

Il corridore si impegna a mettere i dati personali di terzi a disposizione dell'organizzatore solo se essi o i loro rappresentanti legali conoscono la dichiarazione di protezione dei dati applicabile e solo se sono autorizzati a farlo in conformità con la legge applicabile sulla protezione dei dati.

Le foto e i filmati realizzati nell'ambito della nostra manifestazione possono essere utilizzati gratuitamente in TV, su Internet, nel nostro materiale pubblicitario, nelle nostre riviste e nei nostri libri.

E. NORME RELATIVE ALLA COMPETIZIONE

12. Competizione
Le indicazioni e gli ordini della Direzione gara, del personale addetto alla sicurezza e dell’organizzatore devono essere rigorosamente rispettate.

L'evento si svolgerà secondo il regolamento dell'Associazione Svizzera di Atletica Leggera (SwissAthletics) e secondo le categorie elencate nel sito www.stralugano.ch/categorie. Possono partecipare tutti coloro che hanno raggiunto l'età indicata.  

Il percorso è misurato e omologato in conformità alle disposizioni dell'AIMS/IAAF.

Il tempo è misurato per mezzo di un chip integrato nel numero di partenza. I numeri di partenza sono da rendere ben visibili anteriormente e da indossare sul petto.

Non sono ammesse accompagnatori privati con veicoli di qualsiasi tipo, in particolare biciclette e pattini in linea. Un divieto generale di circolazione si applica all'intero tracciato di gara. Cani, carrozzine, ecc. non sono ammessi. Sono vietati i tagli di percorso così come qualsiasi tipi di ausili non autorizzati. Per motivi di sicurezza, la partecipazione con una sedia a rotelle non è possibile, salvo che disposto altrimenti dall’organizzatore, in particolare per alcune tipologie di corse.

13. Doping
A questa competizione si applica l'attuale statuto svizzero sul doping di Swiss Olympic.

Possono essere effettuati controlli del doping (anche senza preavviso).

Partecipando, i corridori si sottomettono al regolamento antidoping di Swiss Olympic e riconoscono la competenza esclusiva della Commissione disciplinare per le cause di doping di Swiss Olympic e del Tribunale arbitrale dello sport (TAS) di Losanna, ad esclusione dei tribunali ordinari (cfr. www.antidoping.ch).

14. Griglie di partenza
Le griglie di partenza saranno determinate secondo i tempi di riferimento indicati nell’iscrizione e verificate da Datasport e/o dall’organizzatore sui tempi delle passate edizioni.

I corridori devono recarsi nelle griglie almeno 10 minuti prima della partenza. In caso di ritardo la Direzione gara si riserva il diritto di squalificare il corridore e di non permetterne la partenza.

15. Tempi limite di percorrenza
È stato fissato un tempo limite per assicurare un corretto svolgimento delle gare ed evitare che gli ultimi concorrenti siano doppiati dai primi (percorso su due giri) o altri inconvenienti o pericoli.

Salvo diversa indicazione da parte della Direzione gara i tempi limite sono i seguenti:

  • “21Km Half Marathon” e “21Km HM RelayRun” tempo limite di 2h50’
  • “10km CityRun” tempo limite di 1h45’

I corridori che raggiungono il traguardo dopo questo tempo non saranno classificati.

La fine della gara ufficiale è determinata dal “carro scopa”, che è in viaggio in modo che arrivi al traguardo trascorso il tempo massimo. I corridori che vengono superati dal “carro scopa” devono consegnare il numero di partenza e sono esclusi dalla gara; qualora essi proseguissero sul percorso di gara lo faranno a loro esclusivo pericolo, posto che la sicurezza (anche medica) delle persone superate dal “carro scopa” non sarà garantita.

16. Cronometraggio
Il servizio di cronometraggio è effettuato con microchip di Datasport, inserito nel pettorale.

17. Spogliatoi, deposito effetti personali ed oggetti di valore
Per tutte le gare, esclusa la Run4Charity e la KidsRun, sono a disposizione spogliatoi, deposito effetti personali e deposito valori.

Vi è la possibilità di depositare effetti personali (vestiti di ricambio, borse, zaini e simili) in una zona coperta e delimitata, alla quale solo possono accedere le persone iscritte alla manifestazione. Tale deposito è senza custodia e sorveglianza da parte dell’organizzatore. Si sconsiglia di lasciare in tale zona oggetti di valore (per i quali l’organizzatore non risponde in caso di perdita, furti e/o danneggiamenti).

Oggetti di valore di dimensioni contenute (portafogli, chiavi, telefoni cellulari, documenti personali e simili) possono essere depositati in custodia e con sorveglianza all’organizzatore in un’area apposita. La consegna di tali oggetti avviene con rimessa di una ricevuta per il loro successivo ritiro.

18. Classifiche
Le classifiche potranno essere consultate on-line sul sito Datasport subito dopo l’arrivo o successivamente sul sito www.stralugano.ch.

Annunciandosi al servizio gratuito SMS di Datasport (vedi lista di partenza), si possono ottenere i propri tempi per SMS, immediatamente dopo la gara.

19. Premi
Sia il montepremi che i singoli premi delle rispettive gare sono indicati nel sito www.stralugano.ch.

I premi non ritirati durante la premiazione il giorno della manifestazione dall’avente diritto (o da una persona dallo stesso designata in forma scritta) rimarranno di proprietà dell’organizzatore, e non saranno spediti al proprio domicilio.

20. Trasporti pubblici
Eventuali agevolazioni e possibilità di trasporto pubblico e servizio di navetta sono indicate sul sito www.stralugano.ch.